breaking news

MMA, Sakara sfida Carvalho per il titolo mondiale di Bellator! Match il 9 dicembre a Firenze

MMA, Sakara sfida Carvalho per il titolo mondiale di Bellator! Match il 9 dicembre a Firenze

novembre 10th, 2017
Altri Sport

Alessio Sakara sfiderà il brasiliano Rafael Carvalho il 9 dicembre a Firenze per il titolo mondiale di Bellator MMA. E dopo l’avventura televisiva con “Tu si que Vales” sbarcherà al cinema al fianco di Claudio Bisio

E’ stato un anno folgorante, il suo. Dai successi ottenuti negli incontri che hanno segnato la sua rinascita agonistica riportandolo alla ribalta internazionale delle arti marziali miste, fino alla definitiva consacrazione in tv, questa volta come conduttore d’eccezione del fortunato talent show di Canale 5 “Tu Si Que Vales” al fianco di Belen Rodriguez. Ma il 2017 di Alessio Sakara potrebbe culminare nientemeno che con un titolo mondiale. Il “Legionario” sarà infatti una delle star di Oktagon Bellator Firenze, prestigioso gala internazionale di sport da combattimento che sbarcherà al Mandela Forum di Firenze il prossimo 9 dicembre. Insieme alle più grandi stelle internazionali di kickboxing e MMA, il 36enne romano disputerà il match clou valevole per il titolo mondiale di Bellator negli 84 kg. contro il detentore campione in carica, il brasiliano Rafael Carvalho. Una chance cercata, sudata e meritata, frutto di un percorso fatto di volontà e sacrificio: “Impegno e perseveranza. Non ho mai mollato, anche nei momenti più delicati della mia carriera. Aver avuto questa possibilità è il risultato di un lavoro duro, portato avanti con determinazione a testa bassa insieme al mio team, e sarà un’occasione da sfruttare al massimo. Non vedo l’ora che arrivi il 9 dicembre, e questa cintura deve rimanere a casa nostra. A tutti i costi…

Rafael Carvalho sulla carta sembra un brutto cliente: non perde un incontro dal 2011 e vanta una serie di 14 vittorie consecutive. Hai già avuto modo di studiarlo?

“Ho visto dal vivo il suo ultimo incontro a Torino contro Melvin Manhoef. E’ un ottimo fighter e il suo stile mi piace molto. Gli piace molto combattere a viso aperto, cercare il ko, così come lo cerco io. Sono pronto a tirare fuori i miei colpi. Sicuramente lo spettacolo sarà garantito”

Dalla tua categoria dei 93 kg. hai accettato di scendere di peso per disputare questo match, e tornare agli 84 kg. di quando gareggiavi nella UFC: considerato che il taglio del peso gioca un ruolo enorme anche nella strategia di un combattimento, questa per te è una sfida che vale doppio…

Sicuramente sarà una doppia sfida, ma oggi sono un atleta più maturo. Se in gioventù mi è capitato di fare qualche errore per il taglio del peso è solo perchè venivo convocato per combattere due mesi prima di un match, e tagliare 20-22 kg. in così poco tempo era difficilissimo e molto faticoso dal punto di vista fisico. Ma Bellator è una promotion che tiene molto sia alla tutela dei propri atleti che alla spettacolarità dei match, ecco perchè ho avuto molto più tempo per prepararmi e mi sto trovando molto bene con questo regime. Sono certo che andrà tutto bene”

I tuoi impegni fuori dalla gabbia sono sempre tantissimi…

“Lontano dagli impegni agonistici, tramite i social network, facendo tv o cinema, mi impegno sempre a far avvicinare le persone a questa disciplina, troppo spesso interpretata nel modo sbagliato. Gli sport da combattimento possono essere molto formativi e aiutare giovani e adulti a diventare individui più consapevoli. Sono anche in prima linea contro il bullismo: vado spesso in molte scuole per avvicinare i ragazzi a questo sport e far capire agli studenti che la vita non è violenza, ma collaborazione e unione”

A proposito di collaborazione, come ti sei trovato con Belen a “Tu Si Que Vales”?

“Molto bene. È una ragazza alla mano, scherziamo molto, si è instaurato un bellissimo rapporto”

Presto ti vedremo anche al cinema insieme a Claudio Bisio nella commedia “Arrivano i Prof”

“Sì, il film arriverà nelle sale nel 2018. Interpreto un professore un po’ esaltato, in stile marines, in un gruppo di insegnanti sgangherati che dovranno aiutare gli studenti di un liceo alle prese con l’ultimo anno scolastico ed il temutissimo esame di maturità”

Comments are closed.

UA-53234322-1